Via del Quadraro 102, 00174 Roma Italia
+39 06 42014109
+39 06 420000442

Laboratori

Suono, cinema, video arte, coding, realtà virtuale, internet delle cose… sono dieci i laboratori dedicati alle scuole presso la Palestra dell’Innovazione (Phyrtual InnovationGym) alla Città Educativa di Roma e alla Centrale Montemartini. Avranno la possibilità di partecipare da protagonisti e di lavorare con gli artisti oltre mille studenti che potranno così scoprire usi inediti e creativi delle nuove tecnologie applicate all’arte. Si sono già prenotate oltre venti scuole di Roma e provincia. Piccola trasferta invece per gli studenti dell’IIS Don Lorenzo Milani di Napoli che non vogliono mancare al primo appuntamento italiano dedicato alla media art.

WORKSHOP PER LE SCUOLE
26 febbraio
ore 10 – 13/14 – 16
Città Educativa di Roma
“L’Arte del video” con l’artista Lino Strangis
26 febbraio
ore 10 – 13/14 – 16
Città Educativa di Roma
“Oculus Rift” con Domenico Zungri
26 febbraio
ore 10 – 13/14 – 16
Città Educativa di Roma
“La fotografia satellitare” con l’artista Max Serradifalco
26, 27 e 28 febbraio
ore 10 – 13
Centrale Montemartini
“Sound-Art Performing” con l’artista Leonardo Zaccone
27 febbraio
ore 10 – 13/14 – 16
Città Educativa di Roma
“Creare con il video tra il cinema e la video arte” con l’artista Giovanni Mezzedimi
27 febbraio
ore 10 – 13/14 – 16
Città Educativa di Roma
“Costruire lo spazio” con l’artista Giacomo Lion
27 febbraio
ore 10 – 13
Città Educativa di Roma
“HERO Human Ecosystems – L’Arte del Coding” con gli artisti Salvatore Iaconesi e Oriana Persico
28 febbraio
ore 10 – 13
Città Educativa di Roma
“The Art of Wireless” con Pierluigi Checchi
28 febbraio
ore 10 – 13
Città Educativa di Roma
“Scolpire il suono” con l’artista Simone Pappalardo e Gianni Trovalusci

 

Le scuole che desiderano partecipare ai laboratori con gli artisti possono scrivere a Cecilia Stajano all’indirizzo c.stajano@mondodigitale.org

 

A scuola con l’artista

Il racconto per immagini dei laboratori realizzati dagli artisti Giacomo Lion, Lino Strangis e Dehors/Audela in quattro scuole romane, l’sitituto comprensivo Largo Volumnia e i licei B. Croce, G. Cesare e Virgilio. Studenti e artisti hanno realizzato insieme quattro opere che saranno esposte alla Centrale Montemartini.